The Digital Piranesi

C

Avanzi, o sia termine, nella vigna Cavalletti, degli Archi che tramandavano porzione dell'Aqua Claudia sull'Aventino, derivata dal suo condotto medianti gli Archi Neroniani, come si legge nel summentovato Commentario Frontiniano, e come riferisco nella nota 21 della spiegazione della Tavola degli Aquedotti, nella quale si vede dilineato l’ antico andamento di questi Archi ai num[ere] 33, 34, 35, 36 e 37. Gli stessi avanzi, e insiemo colle reliquie del Castello della dett’ Acqua (dietro al quale restano anco gli avanzi de’ Bagni privti di Trajano) dimostrano nella suddetta Tavola XXIII alla fig. II colle lett[ere] A, B, e C

Contents of this annotation: