The Digital Piranesi

A

Il lato di dietro dell’Urna rappresenta in basso rilievo scolpito, ma di lavoro men terminato, il primo solenne Trionfo, che fece Romolo poco dopo il ratto delle Vergini de’ Sabini, e degli altri circonvicini Popoli; il quale servì, come di modello a que’ magnifici superbi Trionfi, che a misura degl’ingrandimenti della Repubblica, e poscia dell’Imperio con istupore di tutto il mondo fecero i di lui Posteri. Per tanto presso l’angolo destro osservasi morto Acrone Re de’ Ceninesi vinto ed ucciso in battaglia dallo stesso Romolo, e pianto da suoi più famigliari essendo egli uscito, per vendicarsi, il primo col suo esercito contro la novella Città di Roma. Quindi vedesi Romolo sopra una biga tirata da Cavalli, seguita da un carro carico di ricco bottino, e dalla Gioventù Romana, parte della quale porta militari arnesi, vasi, ed altre spoglie del vinto nemico. Dicesi, che entrando Romolo trionfante in Campidoglio per la prima volta, segnasse il sito, ove poscia fabbricò il Tempio a’ Giove Feretrio, in cui doveansi riporre in avvenire le spoglie de i Rè, o Capitani insigni, i quali sieno stati uccisi da se, e da suoi successori.

Contents of this annotation: